Home Sport Abilità

Abilità

95
0

Sono arrivato tardi a Wordle. Sono la persona tipica che prima ride delle mode, le evita e le disprezza, e poi le abbraccia smoderatamente e prematuramente quando gli altri iniziano a stancarsi di loro. Ecco perché sono arrivato in ritardo a Wordle nello stesso modo in cui sono arrivato in ritardo per magliette a quadri, sneakers Converse, podcast, covid, torreznos, trap e telefoni cellulari.

In questo caso sono arrivato in ritardo al Wordle, ma almeno sono arrivato con tutto, da buon centrale di difesa a corte, questo è innegabile. Ora la prima cosa che faccio ogni giorno quando mi sveglio è giocare a Wordle. E non è la cosa peggiore. Il vero problema è che sono molto bravo a Wordle: risolvo tutte le parole e sono stato immancabilmente per quasi tre settimane consecutive. Tanto che non ho mai perso, né perderò, e se ci penso un po’ c’era da aspettarselo. Ha tutto il senso, tutta la logica: sono molto bravo a Wordle perché è la cosa tipica che non interessa a nessuno e che è inutile. La tipica cosa inutile che trovo grandiosa, la tipica impresa irrilevante per la quale sono allenato di serie.

Read:   Il Bayern ha battuto il Barça al Palau e ha pareggiato

Ero anche in ritardo per la distribuzione delle competenze. Non poter fare nulla deve essere una disgrazia, ma essere molto bravi in ​​cose inutili è una calamità gigantesca. In breve, direi che se foste tutti come me, l’umanità si sarebbe estinta da tempo. Il mio è certamente sfortunato – il maestro del Wordle, il re delle cinque lettere – ma ci sono persone anche peggiori, e questo incoraggia sempre.

Abilità assurde

Da bambini, una volta eravamo sul campo di calcio, così calmi, e un amico è apparso con suo zio. Il nostro amico ci ha detto ‘guarda cosa sa fare mio zio’, e lo zio si è messo la palla in testa come un sigillo, e ha attraversato tutto il campo senza cadere a terra. Il resto di noi esaminiamo il piano dell’altro, che diavolo è questo e perché ci hai portato tuo zio, che non ci piacciono le notizie o le sorprese qui, e poi giochiamo a qualsiasi pachanga. Lo zio si è iscritto per giocare e ha vissuto quello che doveva succedere. La seconda volta che ha iniziato a fare il sigillo, un giusto e logico calcio volante lo ha colpito alla testa, in una legittima lotta per la palla. Saremo d’accordo che molto peggio del non saper giocare a calcio è fare il sigillo con la palla. La cosa tipica che non interessa a nessuno e che è inutile.

Read:   Il carattere di Davies guida il Barça contro il Bayern

Notizie correlate

Ultimamente i calciatori non si vedono tanto mostrare abilità assurde e fare piccoli tocchi di palla quando presentano gli acquisti. E se lo fanno, non lo so, è lo stesso per la mia mente. Sono abbastanza favorevole, perché in questo modo evitiamo l’inganno massiccio dell’infanzia: pensare che il calcio sia tocchi è lo stesso che pensare che la letteratura sia interpretare Wordle. I tocchi non ti salveranno quando giochi la stagione. I migliori della mia squadra non sono mai stati quelli a fare quella merda. I migliori della mia squadra l’hanno visto ed erano sospettosi. Al 70° minuto della partita chiave dell’anno, sai davvero chi sono i migliori, e le presentazioni sono molto lontane, i sorrisi, le pose e i tocchi.

Articolo precedenteLe sconosciute passioni della famosa Irina Margareta Nistor. Quello che manca davvero all’attrice
Articolo successivoStudio: Non sarebbe necessaria la dose di richiamo di Moderna contro Omicron