Home Economia AFP: Google impugna la decisione del tribunale Ue di confermare la sanzione...

AFP: Google impugna la decisione del tribunale Ue di confermare la sanzione CE di 2,4 miliardi di euro nel 2017 per violazione dell’antitrust

106
0

“Dopo un’attenta analisi, abbiamo deciso di impugnare la decisione del tribunale, poiché riteniamo che alcune questioni richiedano chiarimenti legali”, si legge nella lettera inviata all’Afp. “Indipendentemente dalla decisione e dall’appello del tribunale, continuiamo a perfezionare i nostri prodotti ea collaborare in modo costruttivo con la Commissione europea”.

Il 10 novembre 2021 la Corte di giustizia europea del Lussemburgo ha confermato la sentenza della CE, che ha multato Google per 2,4 miliardi di euro per violazione delle norme antitrust dell’UE.

Alla fine di giugno 2017, la Commissione europea ha multato Google per aver abusato della sua posizione dominante nel mercato dei motori di ricerca dell’UE. Secondo la CE, i risultati di ricerca dei prodotti di Google sono stati distorti a favore del servizio Google Shopping dell’azienda. Al fine di aumentare il numero di clienti di questo servizio, i rating dei progetti concorrenti sono stati significativamente sottostimati, per cui le loro offerte non sono state visualizzate nella prima pagina della ricerca.

Read:   Ukraine International Airlines noleggia aerei all'operatore lettone airBaltic per mitigare l'impatto della guerra

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteQuali sono le abitudini che causano la perdita muscolare?
Articolo successivoL’Italia ha declassato le sanzioni inflitte ad Apple e Amazon per “errore materiale”