Home Sport Alves: “Se Dembélé è ancora qui dobbiamo approfittarne”

Alves: “Se Dembélé è ancora qui dobbiamo approfittarne”

74
0

Esordiente dal Brasile, dove ha giocato due partite con la `seleçao’, Dani Alves mette al centro il campionato, l’unica competizione in cui avrai minuti perché Xavi lo ha escluso per l’Europa League. A 38 anni, l’esterno sarà utilizzato solo in partite di campionato, a cominciare dalla sfida di questa domenica, decisiva, contro l’Atlético de Madrid al Camp Nou. Con o senza Dembélé?

Il club vorrebbe che il francese non giocasse più dopo aver mostrato la sua mancanza di impegno nei confronti del Barça rifiutandosi di rinnovare. Xavi, invece, vuole contare Dembelé. Y Alves, anche lui non ha dubbi. “Finché sta qui, dobbiamo difenderlo. Se lo è, dobbiamo approfittarne”, ha detto il difensore brasiliano in un’intervista a Vamos, facendo appello all'”intelligence” per evitare che l'”ego” faccia del male Il gruppo.

Read:   Il team Leopard aspira al posto di Suzuki in MotoGP

“Quando sono arrivato qui ho detto che sarei venuto ad aiutare. Se aiutare è stare fuori dall’Europa League, benvenuti. Anche se mi sarebbe piaciuto essere dentro”.

Alves, difensore del Barça

“Bisogna pensare in modo intelligente. E se c’è Dembélé, bisogna approfittarne per creare un ambiente sano”, ha detto il difensore brasiliano, che ha esortato tutti a cercare il meglio per la rosa. “Se vai a fine stagione, mancano ancora cinque mesi e, quindi, devi ancora approfittarne”, ha insistito alle domande di Ricardo Rosety.

Notizie correlate

“Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti perché vogliamo creare quell’atmosfera positiva per riportare il Barça nelle prime posizioni. Il negativo non ti aiuta a crescere. A questo club il posto che merita”, ha sottolineato Alves.

Read:   PSG - Real Madrid: ora e luogo per vedere in TV la partita di Champions League

Riguardo alla sua esclusione dall’Europa League, è stato un diplomatico: “Siamo dipendenti e il club decide il meglio. Quando sono arrivato qui ho detto che sarei venuto ad aiutare. Se aiutare è restare fuori, benvenuto. Anche se vorrei essere dentro. Dipende da me, devi accettare le cose come vengono. Non ho intenzione di essere infettato da onde cattive. “

Articolo precedenteBloomberg: Apple introdurrà nuovi dispositivi che sostituiranno iPhone SE e iPad Air
Articolo successivoRolling Stone Magazine ha acquisito i diritti per ospitare il festival Life Is Beautiful a Las Vegas