Home Technologia Apple e Broadcom vincono una causa per brevetti, in cui avrebbero dovuto...

Apple e Broadcom vincono una causa per brevetti, in cui avrebbero dovuto pagare $ 1,1 miliardi

95
0

Il motivo della causa è la violazione dei brevetti di tecnologia Wi-Fi detenuti da Caltech da parte di Apple e Broadcom. Una corte d’appello degli Stati Uniti ha ordinato una nuova causa per danni, riferisce Reuters.

La Corte d’Appello degli Stati Uniti per il Circuito Federale ha stabilito che il risarcimento assegnato nel gennaio 2020 dalla giuria federale di Los Angeles, uno dei più grandi tra i casi di brevetto, non è “giuridicamente sostenibile”.

Ha anche sostenuto le conclusioni della giuria secondo cui Apple e Broadcom hanno violato due brevetti Caltech e hanno ordinato un nuovo processo per determinare se hanno violato un terzo brevetto.

Read:   realme lancia il C35, uno smartphone economico con una fotocamera da 50 MP

Caltech ha citato in giudizio Apple e Broadcom nel maggio 2016, sostenendo che milioni di iPhone, iPad, orologi Apple e altri dispositivi che utilizzavano chip Broadcom avevano violato i suoi brevetti sui dati.

La giuria ha ordinato ad Apple di pagare a Caltech $ 837,8 milioni e Broadcom a pagare altri $ 270,2 milioni.

Caltech, Apple e Broadcom non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

Apple è uno dei principali acquirenti di chip Broadcom e nel gennaio 2020 ha raggiunto un accordo di fornitura da 15 miliardi di dollari, che terminerà nel 2023.

Broadcom stima che il 20% delle sue entrate provenga da Apple.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedentePechino risponde al boicottaggio internazionale all’apertura dei Giochi invernali
Articolo successivoIl Getafe schiaccia Levante nella loro scalata