Home Sport Bautista e Andújar cadono nel terzo round degli Australian Open

Bautista e Andújar cadono nel terzo round degli Australian Open

114
0

Lo spagnolo Roberto Bautista (15) è caduto in una partita ravvicinata del terzo turno degli Australian Open contro l’americano Taylor Fritz poro 6-0, 3-6, 3-6, 6-4 e 6-3, in una maledetta Kia Arena che è stata teatro delle battute d’arresto nel set finale dei suoi connazionali Jaume Munar e Alejandro Davidovich.

Bautista non è stato in grado di rispettare il suo piano di dominare il servizio e il suo diritto, oltre a evitare il ‘unità‘del suo avversario, dopo che l’americano ha chiuso il match con 73 tiri vincenti che hanno contrastato con i 35 dello spagnolo.

Il nativo di Castellon è arrivato all’incontro con un sonoro cenno del capo faccia a faccia molto favorevole dopo aver vinto in sette delle otto occasioni in cui si erano incrociati prima.

Né poteva eguagliare il suo connazionale Carlos Moia, attuale allenatore di Rafael Nadal, con tredici presenze negli ottavi di finale delle competizioni “slam”.

Bautista, che ha raggiunto lo scontro in piena forma eguagliando la sua vittoria più forte della sua carriera nel ‘principale‘nel turno precedente contro il tedesco Philip Kohlschreiber, ha reagito a un set iniziale durato 21 minuti capovolgendolo dopo aver ridotto gli errori non forzati.

Fritz, che ha raggiunto gli ottavi di finale Grande Slam per la prima volta ritrova il diritto di intimidire il servizio dello spagnolo e difendere il proprio fino al 6-3 finale concluso con un doppio fallo di Bautista.

Read:   Djokovic contro l'espulsione dei tennisti russi di Wimbledon

Il tennista di Castellón ha anche subito gol 19 palle di rottura per tutta una partita che è durata fino a tre ore e 14 minuti a causa dell’estrema aggressività del californiano.

Taylor Fritz affronterà la vincente del match contro il greco negli ottavi di finale Stefanos Tsitsipas (4) con il francese Benoit Paire.

Rapida sconfitta di Andújar

Da parte sua, l’australiano di origine spagnola Alex De Minaur (31) ha battuto lo spagnolo Pablo Andújar dagli Australian Open dopo averlo battuto 6-4, 6-4, 6-2 in uno scontro di due ore e sette minuti.

Il suo ritmo elevato e il suo stile piatto hanno condannato un Pablo Andújar che ha avuto l’opportunità di eguagliare il suo connazionale Guillermo Garcia come il giocatore con il maggior numero di tentativi di qualificazione per gli ottavi di finale degli Australian Open.

Andújar, che ha risolto le sue prime due partite con vittorie sul bosniaco retrocesso dalla precedente Damir Dzumhur e lo slovacco Alex Molcan, ha debuttato sulla pista centrale della Rod Laver Arena dopo che nella sua ultima conferenza stampa è stato rivelato che il palco più grande che avesse suonato a Melbourne era la John Cain Arena.

Read:   Patrioti e teppisti

Il nativo di Conquense, che domenica compirà 36 anni, affronterà il connazionale Marcel Granollers e l’argentino Horacio Zeballos (3) nella settima giornata di gara negli ottavi di doppio in cui è in coppia con il valenciano Pedro Martinez.

Dopo la sua eliminazione al terzo turno, Andújar è salito di dieci posizioni nella classifica ATP dopo aver migliorato di un round la sua prestazione nel 2021.

De Miñaur è stato eccellente con un primo servizio con il quale ne ha raggiunto uno 84% dei punti contestati, così come il resto segnando cinque delle tredici palle rotte che aveva.

Notizie correlate

Il suo prossimo rivale sarà l’italiano Jannik peccatore (10), che ha imposto ai giapponesi, dalla precedente Taro Daniele per 6-4, 1-6, 6-3 e 6-1 in un match durato due ore e 41 minuti.

“Non c’è nessun altro posto in cui vorrei essere. Sto vivendo un sogno. Jannik è un grande giocatore, ma avrò un’altra possibilità di giocare il mio miglior tennis davanti a te”, ha detto sotto l’occhio vigile della leggenda locale che ha dato il nome allo stadio.

Articolo precedenteI vaccini continuano ad essere molto efficaci nei casi gravi di infezione da Omicron | STUDIA
Articolo successivoJennifer Aniston come nessuno l’ha vista. L’attrice ha sorpreso i suoi fan con una foto inaspettata