Home Salute BioNTech e Regeneron lavoreranno insieme per sviluppare un farmaco per il cancro...

BioNTech e Regeneron lavoreranno insieme per sviluppare un farmaco per il cancro ai polmoni

100
0

BioNTech afferma di aver ampliato la sua partnership strategica con Regeneron per sviluppare il candidato BNT116 della piattaforma FixVac dell’azienda in combinazione con Libtayo (Cemiplimab), un inibitore del PD-1, nel carcinoma polmonare non microcellulare avanzato (NSCLC), secondo Agerpres.

Secondo i termini dell’accordo, le società intendono condurre studi clinici congiunti per valutare questa combinazione in diverse popolazioni di pazienti con NSCLC avanzato.

Intendono sviluppare la collaborazione a partire dalla fase 1/2 degli studi clinici nel trattamento di prima linea nel NSCLC avanzato.

Secondo i termini dell’accordo, BioNTech e Regeneron condivideranno equamente i costi di sviluppo negli studi clinici.

Inoltre, in base a un accordo separato, BioNTech intende condurre e sostenere finanziariamente uno studio clinico di Fase 1 (LuCa-MERIT-1) per valutare la combinazione di BNT116 e Libtayo sulle successive sottopopolazioni di NSCLC.

Read:   L'assistente di volo che aiuta i rumeni a mantenersi in salute attraverso uno sport popolare: il ciclismo indoor

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteLa Commissione europea impone nuove restrizioni alle banche russe e amplia l’elenco degli oligarchi russi. Quali esportazioni saranno vietate
Articolo successivoAMD ha introdotto la serie di processori Ryzen Threadripper PRO 5000 WX