Home Economia Cinque oligarchi russi banditi in Svizzera. Uno di loro era sposato...

Cinque oligarchi russi banditi in Svizzera. Uno di loro era sposato con la figlia di Putin

104
0

“Il Consiglio federale (governo) ha anche imposto un divieto agli oligarchi russi vicini al presidente russo Putin”, ha affermato Keller-Sutter, aggiungendo che cinque persone sono state bandite, scrive Financial Intelligence.

Ha aggiunto che i loro nomi non sono stati divulgati per motivi di riservatezza.

Pochi giorni fa, il Regno Unito ha annunciato che stava prendendo provvedimenti contro la Russia. Il Regno Unito ha bandito gli oligarchi, congelato i beni bancari e chiuso il sistema di pagamento bancario internazionale SWIFT

Tutti avranno beni congelati e le società e gli individui nel Regno Unito saranno banditi da qualsiasi transazione con loro.

Gli oligarchi in questione sono il più giovane miliardario russo, Kirill Shamalov, precedentemente sposato con la figlia di Putin, il capo della PS Bank Petr Fradkov, il vicepresidente della VTB Bank Denis Bortnikov, il direttore della difesa Yuri Slyusar e la presidente della Novicom Bank Elena Georgieva.

Read:   Gazprom annuncia che le esportazioni di gas attraverso l'Ucraina verso l'Europa continuano normalmente

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteCosa si nasconde dietro il trasferimento di Abramovich al Chelsea?
Articolo successivoMedvedev prende il comando del tennis mondiale, estromettendo Djokovic