Home Sport Dembélé non va nella città dello sport ed è fuori dalla lista...

Dembélé non va nella città dello sport ed è fuori dalla lista contro Alavés

97
0

Il francese Ousmane Dembélé è rimasto fuori dal convocatore per decisione tecnica di recarsi a Vitoria, dove questa domenica (ore 21.00) il Barcellona affronterà il Alava. Essere chiari che questo sarebbe successo non è stato presentato nella città dello sport del Barça. Resta da vedere quali conseguenze avrà questo atto di indisciplina per Dembélé.

Come già successo agli ottavi di finale Coppa del Re, l’attaccante francese è rimasto al Barcellona dopo che il club gli aveva chiesto di recarsi al mercato invernale per il suo rifiuto di rinnovare il contratto con l’ente. Secondo il giornalista di La Sexta Marc Fuster, il giocatore non è apparso per presunti problemi di stomaco. Ancora un gradino sulla scala della tensione tra il club e l’attaccante.

Oltre all’assenza di Dembélé, ci sono gli infortuni Ansu Fati, Memphis Depay, Sergi Roberto, Samuel Umtiti ed Eric Garcia. Questa è la solita parte della guerra quest’anno al Barça. Inoltre Gavi salterà la partita per rigore.

Read:   "Vincere non lo so, ma sarei potuto salire sul podio"

Nemmeno il grave infortunio di Ansu Fati ha cambiato il quadro di Dembélé. “Il peggio che abbiamo potuto subire, abbiamo perso un calciatore impressionante”, ha lamentato Xavi del giovane attaccante, che ha resistito solo due partite.

Dembélé è un altro membro della rosa, ha detto Xavi, insistendo sul fatto che l’esterno francese, se non vuole rinnovare, dovrà partire prima del 31 gennaio. E questa domenica ha confermato con le sue azioni di essere in linea con la politica del club. Il francese è stato nuovamente escluso.

Luuk de Jong ritorna

Notizie correlate

Il francese non ha fatto nulla per la sua causa con la dichiarazione che ha scritto questa settimana su Instagram assicurando di essere ancora impegnato nel club che lo paga così generosamente.

Read:   Girona cade a Gijón e lo 'play-off' è complicato

In attacco l’allenatore ha Ferran Torres, Jutglà, Abde, il recuperato Braithwaite e Luuk de Jong, che rientra dopo aver portato a termine il match sanzionatorio e che in settimana ha espresso la sua volontà di continuare al Barça e non lasciare il mercato invernale.

Articolo precedenteIl Barça ha battuto l’Atlético in Supercoppa femminile e completa la sua vetrina
Articolo successivoJennifer Lopez tira forte in palestra per i quadrati sull’addome. Che programma intenso ha la diva