Home Economia È probabile che la guerra in Ucraina porti l’inflazione a un livello...

È probabile che la guerra in Ucraina porti l’inflazione a un livello “notevolmente più alto” in Europa, secondo il presidente della Banca centrale europea

48
0

“La guerra Russia-Ucraina avrà un impatto materiale sull’attività economica e sull’inflazione aumentando i prezzi dell’energia e delle materie prime, interrompendo il commercio internazionale”, ha affermato giovedì il presidente della BCE Christine Lagarde in un discorso.

Lagarde ha affermato che l’impatto del conflitto potrebbe aumentare l’inflazione nella zona euro – che ha raggiunto il 5,8% a febbraio – una percentuale “notevolmente più alta a breve termine”, ma si aspetta comunque che scenda gradualmente al 2%, che è l’obiettivo della BCE per il 2024.

Le sanzioni finanziarie contro la Russia, che includono il divieto alle banche russe nella rete di pagamento SWIFT, non hanno ancora causato problemi alle banche europee, ha affermato.

Read:   Vodafone vende il 9,8% del capitale della società di telecomunicazioni degli Emirati Arabi Uniti

“(Le sanzioni) finora non hanno causato gravi tensioni sul mercato monetario o una carenza di liquidità nel sistema bancario dell’eurozona. I bilanci della banca restano nella norma, in generale, a causa di posizioni patrimoniali sostenibili, oltre che di un basso numero di crediti deteriorati”, ha affermato il presidente della Banca centrale europea.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteLa NASA apre un mostro preso dalla luna 50 anni fa
Articolo successivoSorteggio quarti di finale di Champions League: quando e quali squadre partecipano