Home Sport Il Barça recupera Mirotic per il Classico

Il Barça recupera Mirotic per il Classico

89
0

Il Barça potrà contare questa domenica sul campo del Real Madrid (18:30) con la presenza del proprio giocatore in franchigia, l’attaccante Nicola Miroticoche ha già superato il coronavirus, come confermato questo sabato dal club del Barça.

La disponibilità dell’ispanico-montenegrino, risultato positivo al covid-19 venerdì 14 gennaio, è dipesa dagli ultimi test effettuati dal club e che questo sabato sono risultati negativi.

Nell’ultima Classica, giocata il 10 dicembre al Palau Blaugrana e dominata dal Barcellona dall’inizio alla fine (93-80), Mirotic ha battuto il record personale in Eurolega (39 crediti) e eguagliato il record di 31 punti) con un cartellino di 4 su 4 su due tiri, 3 su 6 su triple e 14 su 15 su tiri liberi, oltre a prendere 10 rimbalzi.

Read:   Il Barça dimentica l'inciampo europeo battendo un debole Betis

Il Barça ha mancato il vantaggio e il contributo offensivo degli ispano-montenegrini nella sconfitta di giovedì sul campo della russa Unics Kazan (70-64), quarta battuta d’arresto nelle ultime cinque partite tra tutte le competizioni per la squadra che guida il lituano Sarunas Jasikevicius.

La prima sconfitta del Barça in questo ciclo è arrivata per mano di un Manresa ancora in fase di lancio. Dopo la qualificazione alla Coppa, questo sabato ha conquistato Andorra in una finale da infarto. Una pletora di Sylvain Francisco, con 27 punti, ha guidato la vittoria del muro di Pedro Martínez.

Notizie correlate

L’ACB ha annunciato che la Fuenlabrada-Joventut, in programma per questa domenica alle 20, è stata rinviata dopo che sono stati rilevati diversi casi di coronavirus in tutta Madrid. La partita è stata sospesa a suo tempo dai positivi del Badalona.

Read:   Xavi Hernández: "Saremo orgogliosi della bandiera per competere"

Questa è la seconda volta che questo incontro viene rinviato; nella prima occasione sono stati i positivi al Covid-19 a ‘la Penya’ a costringere alla sospensione del duello.

Articolo precedenteHaaland si infortuna di nuovo e scatta l’allarme
Articolo successivoIl Villarreal non perdona un Maiorca senza risposte