Home Salute Il caffè può causare sonnolenza? A quali condizioni?

Il caffè può causare sonnolenza? A quali condizioni?

59
0

La maggior parte degli adulti beve caffè ogni settimana e una percentuale significativa lo consuma quotidianamente. Alcune persone non sanno come iniziare la giornata senza quella carica di energia di cui hanno bisogno non appena aprono gli occhi. Questa sferzata di energia è ciò che ci aspettiamo dal caffè, ma non è sempre così. Per alcuni, il caffè ha l’effetto opposto: può farli sentire assonnati.

Un effetto che spesso accade con le bevande energetiche è che all’inizio abbiamo una spinta a causa della caffeina, ma poi c’è una diminuzione di energia poiché la caffeina scompare e il livello di zucchero nel sangue diminuisce. È per questo che il caffè a volte ti fa venire sonno?

CAUSA

Se noti una diminuzione dei livelli di energia dopo aver bevuto il caffè, è interessante trovare la fonte per risolverlo.

Consumo di zucchero e dolcificanti

Una tazza di espresso contiene solo due calorie e non contiene grassi, carboidrati, proteine. Sebbene il caffè non contenga naturalmente zucchero, a molte persone piace aggiungere vari dolcificanti per ridurne il sapore amaro. Il contenuto di zucchero di questi dolcificanti viene introdotto rapidamente e può contribuire agli effetti collaterali della sonnolenza dopo aver bevuto caffè.

Caffè espresso Su Emag trovi la macchina per caffè espresso giusta!

A seconda di ciò che le persone aggiungono al caffè, il dolcificante scelto può o meno portare a un ottovolante di zucchero nel sangue. Questo di solito sembra una rapida esplosione di energia, seguita da una caduta a mezzogiorno.

Lo zucchero del caffè influisce anche sui nostri livelli di insulina, facendoci sentire esausti quando la nostra glicemia scende. L’eccesso di zucchero nel caffè provoca il rilascio di insulina in eccesso e il ruolo dell’insulina nell’abbassare i livelli di glucosio. Una volta che il livello di glucosio scende, è normale sentirsi stanchi e assonnati.

Rilascia l’aminoacido adenosina

Gli effetti stimolanti del caffè sono in gran parte dovuti al modo in cui si lega ai recettori dell’adenosina. L’adenosina è un aminoacido essenziale per il sonno. La maggior parte delle persone tende ad avere una rapida esplosione di energia all’inizio dopo aver bevuto caffè con caffeina, ma se notano che la bevanda li fa sentire immediatamente stanchi, potrebbero sperimentare un rilascio di adenosina nel cervello.

L’adenosina è un aminoacido coinvolto nelle vie del sonno. La caffeina inizialmente blocca i recettori dell’adenosina, che inducono una temporanea sensazione di energia e vigilanza. Quando la caffeina viene metabolizzata, alcune persone possono sperimentare un’improvvisa ondata di adenosina.

Bere caffè a stomaco vuoto

Se saltiamo la colazione, potremmo bere il caffè a stomaco vuoto. Il consumo di caffè senza cibo nello stomaco influisce in modo significativo sul controllo della glicemia.

Mangiare un pasto, come la colazione, prima di bere il caffè può prevenire un calo della glicemia, che è associato a sintomi come affaticamento. Per un gusto perfetto, scegli i chicchi di caffè da macinare a casa!

È un diuretico

Bere una tazza di caffè può farci usare più spesso il bagno. Se beviamo una quantità moderata (due o tre tazze), potremmo non notare nulla, ma se ne beviamo quattro o più tazze, potremmo avere fretta di andare in bagno.

Se perdiamo più liquidi di quanti ne beviamo, potremmo sentirci stanchi per la disidratazione. Altri sintomi di disidratazione includono sete, secchezza delle fauci, vertigini, pelle secca e mancanza di sudorazione. Tuttavia, il caffè potrebbe non disidratarti così tanto. Mentre le bevande contenenti caffeina possono aumentare il numero di visite al bagno, l’acqua contenuta nella bevanda contribuisce comunque all’assunzione totale di liquidi.

Per contrastare la disidratazione, si consiglia di bere molta acqua e di mangiare cibi che contengono acqua, come frutta e verdura. Quando ci alleniamo, ci ammaliamo o siamo esposti a temperature calde, umide o fredde, potremmo aver bisogno di bere più acqua del solito.

Articolo precedenteDove John Wayne ha vissuto la notte d’amore più emozionante. Il famoso attore era un avventuriero
Articolo successivoLa Commissione Europea ha approvato il piano di aiuti della Spagna per compensare le imprese ad alta intensità energetica. Di quali fondi trarranno vantaggio