Home Sport Il calciatore Thomas Müller, accusato di crudeltà verso gli animali con i...

Il calciatore Thomas Müller, accusato di crudeltà verso gli animali con i suoi cavalli

114
0

Il calciatore tedesco Thomas Muller32 anni, è stato accusato di crudeltà verso gli animali per aver costretto il suo cavallo a compiere “atti sessuali innaturali a scopo di lucro”, come riporta il quotidiano ‘The Sun’. Il protettore PETA (People for the Ethical Treatment of Animals) ha criticato il comportamento dell’attaccante del Bayern Monaco e di sua moglie dopo che il loro stallone, D’Avie, si è infortunato “durante le prove” per la stagione riproduttiva.

Il vincitore della Coppa del Mondo e sua moglie Lisa, una campionessa di dressage, corrono Gut Wettlkam a Otterfing, in Germania. Da diversi anni la coppia ne possiede uno attività di seme di cavallo congelato, dove vengono commercializzate dosi per una media di 200 euro. Per aumentare i loro profitti, i Müller avrebbero costretto i loro cavalli a impegnarsi in pratiche riproduttive non ortodosse, ferendoli.

Read:   Rubiales chiede di cambiare il modello della sua retribuzione e di iniziare a riscuotere uno stipendio fisso più il CPI

Gli animalisti contro i Müller

Secondo il Daily Mail, l’indagine risale al 2020, quando uno dei cavalli della coppia è stato ferito prima della stagione riproduttiva. Lo stesso attaccante ha riferito: “Abbiamo una brutta notizia. Il nostro D’Avie non sarà disponibile nei prossimi mesi. Purtroppo è scivolato durante un tentativo di prova per prepararsi alla stagione riproduttiva. Nei prossimi mesi avrà bisogno di riposo completo”. Tuttavia, nonostante quanto affermato nella dichiarazione, davvero le ferite sarebbero state causate da pratiche sessuali eccessive.

In una dichiarazione, la portavoce della PETA Jana Hoger si è scagliata contro i Müller: “È orribile che gli amanti dei cavalli autoproclamati costringano gli animali a atti sessuali innaturali per trarne il massimo. Le ferite subite da D’Avie sono state evitabile e superfluo“.

Read:   Badosa parte forte a Madrid

Nuovo scandalo extrasportivo

Notizie correlate

La notizia delle accuse contro Thomas Müller salta fuori solo una settimana dopo Kurt Zoumacalciatore del West Ham, pubblicherà a video sui suoi social media che abusano del suo gatto. Il difensore francese è uscito per scusarsi dopo che le immagini sono state rilasciate, dove è stato visto prendere a calci e schiaffeggiare il suo animale domestico. La squadra inglese si è già attivata in merito e ha deciso di punire Zouma con due settimane senza stipendio.

Oltre ai casi di abusi sugli animali, negli ultimi mesi sono emersi anche questi accuse di stupro e aggressione ai calciatori Benjamin Mendi y Mason Greenwood. Sia i giocatori del Manchester City che quelli del Manchester United, rispettivamente, sono già stati consegnati alla polizia e sono stati sospesi dai loro club.

Articolo precedenteLa Francia registra esportazioni record di vino e alcolici nel 2021. Aumento delle consegne nel più grande mercato estero
Articolo successivoL’amore che ha segnato Jack Nicholson. Quello che l’attore non ha mai fatto dopo questa rottura