Home Technologia ING Bank e Killa Fonic, partnership contro l’odio su internet

ING Bank e Killa Fonic, partnership contro l’odio su internet

136
0

Alla fine dell’anno scorso, la banca ha pubblicato uno studio che mostra che una persona su tre è stata vittima di aggressioni sui social media. L’aggressività su Internet si traduce in incitamento all’odio, insulti, battute offensive o critiche.

Lo studio di Unlock Research ha mostrato l’entità del fenomeno: il 69% degli intervistati afferma che è un problema della società odierna; Il 67% ritiene che dovrebbero esserci programmi per combatterla e il 34% vede le piattaforme online come le principali responsabili della sua creazione.

Wenka Booji, Direttore Marketing, Comunicazione e CSR ING Bank Romania ad interim: “I commenti e le reazioni negative nell’ambiente online possono avere un forte impatto e impedirci di fare le cose che amiamo. Poiché l’odio online è in aumento, abbiamo deciso di prendere posizione e dire a tutti coloro che hanno occhi per vedere o orecchie per sentire: ignorare, andare avanti e godersi la vita. E la più ampia collaborazione con Killa Fonic per questa fase calza a pennello, ha il dono di portare avanti questo messaggio attraverso un pezzo forte e autentico, basato sulla sua esperienza personale. È un artista di talento che è riuscito a trasformare la negatività in energia creativa, cosa che vogliamo ispirare anche gli altri a fare.

Read:   Oracle Software Group completa tutte le operazioni in Russia

Killa Fonic: ”Poiché ho affrontato l’odio dall’inizio della mia carriera, ho iniziato a sentire il bisogno di combattere questo fenomeno nel mio stile e sono felice di avere un alleato forte come ING. Volevamo fornire un materiale video con lo stesso impatto che ha il lavoro musicale, quindi ci siamo alleati con Hypno, Alexandru Dorobanţu e Mihai Codleanu. Per completare il quadro musicale ho invitato Aris, con i suoi elementi di danza, e Alexandru Ghinea è stato come sempre il compagno perfetto per la creazione strumentale. Quando combatti per amore, scrivi una bella storia per gli altri.

La seconda fase della campagna è stata lanciata il 14 febbraio, Giornata Internazionale dell’Amore, con la canzone “Unfollow Hate”. Attraverso il suo stile iconico, Killa Fonic trasmette un messaggio anti-odio ed esorta gli ascoltatori a seguire la sua passione, indipendentemente dalle reazioni negative o dai commenti ricevuti nell’ambiente online. Nel video della canzone, Killa Fonic è accompagnata dal giovane ballerino Aris Negoiţă, l’artista all’inizio della strada, che ha bisogno di incoraggiamento. Il video può essere visto qui.

Read:   Acer annuncia i laptop Swift 3 OLED, Spin 3 e Spin 5 con processori Intel Core H - 12a generazione e Windows 11

Articolo precedenteL’UE si prepara a congelare i beni di Putin e del ministro degli Esteri Sergei Lavrov
Articolo successivoAlcune case automobilistiche stanno temporaneamente sospendendo le attività delle fabbriche di Mosca. “L’aumento dei controlli alle frontiere rende difficile la messa in sicurezza dei componenti”