Home Technologia iOS 15.3 risolve uno dei peggiori buchi di sicurezza degli ultimi tempi

iOS 15.3 risolve uno dei peggiori buchi di sicurezza degli ultimi tempi

80
0

A metà gennaio, gli esperti di sicurezza hanno annunciato la scoperta di una grave vulnerabilità nel sistema operativo alla base degli iPhone.

Per questo motivo, i siti Web aperti in Safari potrebbero accedere a un elenco di indirizzi visitati di recente dall’utente e potrebbero persino identificare l’utente impossessandosi del nome utente utilizzato per accedere agli account Google.

Questo è anche il motivo per cui, 10 giorni dopo, Apple si è affrettata a lanciare iOS 15.3.

Apparentemente finora, riparare questo buco di sicurezza è l’unico motivo per cui Apple ha rilasciato questo aggiornamento, senza notizie visive o funzionali visibili.

Lo stesso problema di sicurezza è stato risolto da un aggiornamento iPadOS per tablet statunitensi.

Read:   Prestigio ha lanciato una gamma di soluzioni di videoconferenza

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteLa grande vittoria di Intel nella causa UE che ha ribaltato la sanzione antitrust di 1,06 miliardi di euro della Commissione europea
Articolo successivoXiaomi ha annunciato il lancio globale della serie Redmi Note 11