Home Economia La Disney sospende tutte le attività in Russia

La Disney sospende tutte le attività in Russia

67
0

La scorsa settimana, il gigante dei media e dell’intrattenimento ha annunciato l’intenzione di interrompere l’uscita di nuovi film in Russia, ma ora la società sta adottando misure per chiudere le operazioni in quel paese.

Disney ha diversi canali di linea e marchi di consumo in tutta la Russia, oltre a un porto crocieristico a San Pietroburgo.

“In vista dell’attacco implacabile all’Ucraina e dell’escalation della crisi umanitaria, stiamo adottando misure per interrompere tutte le altre attività in Russia. Ciò include contenuti e licenze di produzione, attività di Disney Cruise Line, rivista e tour del National Geographic, produzioni di contenuti locali e canali lineari “, ha affermato il portavoce. “Possiamo e interromperemo immediatamente alcune di queste attività commerciali. Altri – come i canali lineari e alcune licenze per contenuti e prodotti – richiederanno tempo a causa della complessità del contratto”.

Read:   PwC: l'economia globale avanzerà del 4,5% nel 2022 se l'impatto di Omicron sarà limitato

La dichiarazione della Disney affermava che il personale in Russia avrebbe continuato ad essere assunto.

“Anche se interrompiamo questa attività, rimaniamo impegnati nei confronti dei nostri colleghi devoti in Russia, che rimarranno impiegati. E continuiamo a lavorare con le nostre ONG partner per fornire assistenza urgente e altra assistenza tanto necessaria ai rifugiati”.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedentePogacar e Roglic, davanti al Tirreno e alla Parigi-Nizza
Articolo successivoLo Zalgiris affronterà il Barça vestito con i colori dell’Ucraina