Home Moda e bellezza La falsa milionaria Anna Sorokin, che ha frodato banche e hotel a...

La falsa milionaria Anna Sorokin, che ha frodato banche e hotel a New York con centinaia di migliaia di dollari, resta negli Stati Uniti

61
0

Sorokin, arrestato nel 2019 per aver frodato hotel, banche e amici per centinaia di migliaia di dollari, “rimane rinchiuso nel centro ICE (Polizia dei migranti) in attesa di essere espulso”, ha detto l’Agenzia per l’immigrazione e il controllo.

Il quotidiano americano The New York Post ha riferito lunedì che Sorokin, che era stato truffato con il nome di “Anna Delvey” in prestito, stava per essere estradato in Germania su un volo per Francoforte. Ma un portavoce della polizia dell’aeroporto di Francoforte ha detto che Anna Sorokin non è arrivata martedì pomeriggio.

Quella che ha finito per tradire le élite di New York tra il 2016 e il 2017, sostenendo di essere una ricca ereditiera, sarebbe dovuta partire per Francoforte lunedì, dopo essere stata rilasciata da un centro di detenzione nello stato di New York, ha scritto il tabloid The New York Post, citando fonti vicine al caso.

Read:   Il motivo per cui Adela Popescu "scomparve" dal suo matrimonio con Radu Vâlcan

Una cittadina tedesca nata vicino a Mosca, la 31enne Anna Sorokin alias Anna “Delvey” è stata rilasciata dal carcere nel febbraio 2021 per buona condotta, dopo essere stata condannata due anni prima a una reclusione tra i 4 ei 12 anni per furto.

Nel marzo 2021 è stata nuovamente arrestata dopo la scadenza del suo visto e reincarcerata in un centro di polizia migratoria (ICE).

Dopo aver fatto appello più volte, in particolare per richiedere un richiamo contro il Covid-19, ha fatto appello per rimanere negli Stati Uniti, secondo il NY Post.

Capace di costruire furbe bugie, la giovane si è presentata come una ricca ereditiera tedesca con 60 milioni di dollari, che le hanno permesso di ottenere prestiti per decine di migliaia di dollari da diverse banche.

Da novembre 2016 ad agosto 2017, ha viaggiato gratuitamente in jet privato, ha vissuto in palazzi di Manhattan e non ha mai pagato nulla, secondo un tribunale di New York che aveva stimato un volo 2019 di $ 275.000.

Read:   Completato nel 1995, il manoscritto del primo libro, "Harry Potter e la pietra filosofale", fu inizialmente rifiutato 12 volte.

Figlia di un pilota e impiegato russo emigrato in Germania nel 2007, la giovane, arrivata a New York nel 2013, aveva addirittura tentato di ottenere un prestito di 22 milioni di dollari per lanciare un club esclusivo a Manhattan.

La sua incredibile storia ha affascinato la produttrice televisiva Shonda Rhimes (“Grey’s Anatomy”, “Bridgerton”), che l’ha inclusa in una miniserie di un mese su Netflix, “Inventing Anna” con Julia, Garner nel ruolo principale. Secondo i media, Anna Sorokin avrebbe ricevuto $ 320.000 dal gigante dello streaming.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteFMI: L’invasione russa dell’Ucraina rimodellerà l’ordine economico mondiale a lungo termine
Articolo successivoFBI: la Cina vuole affermarsi come potenza economica globale usando lo spionaggio economico