Home Economia La Federal Reserve vieta ai suoi funzionari di negoziare azioni, obbligazioni e...

La Federal Reserve vieta ai suoi funzionari di negoziare azioni, obbligazioni e criptovalute

93
0

A seguito dei regolamenti annunciati a ottobre, il Federal Open Market Committee ha annunciato che la maggior parte delle restrizioni entrerà in vigore il 1° maggio.

Le regole riguarderanno i membri del FOMC, i presidenti di banche regionali e una serie di altri funzionari, inclusi i direttori delle risorse umane, i commercianti di obbligazioni e i dipendenti della Fed che partecipano regolarmente alle riunioni del consiglio.

Si estendono anche ai coniugi e ai figli minorenni.

“La Federal Reserve si aspetta che altri dipendenti siano soggetti a queste regole dopo che la revisione e ulteriori analisi saranno state completate”, si legge in una nota.

Le regole “manterranno la fiducia del pubblico nell’imparzialità e nell’integrità del lavoro del Comitato, proteggendolo da qualsiasi conflitto di interessi”, si legge nella nota.

Read:   Il birrificio Heineken sospende le attività in Russia. Come verranno pagati gli stipendi dei dipendenti e quali perdite potrebbe subire l'azienda

I funzionari della banca centrale hanno agito dopo le rivelazioni dello scorso anno secondo cui diversi alti funzionari della Fed avevano scambiato azioni e fondi azionari poco prima che la banca centrale adottasse misure complete per stimolare l’economia nei primi giorni della diffusione del Covid-19.

I presidenti regionali di Boston Eric Rosengren e Robert Kaplan si sono dimessi per polemiche.

L’annuncio di venerdì ha esteso il divieto alle criptovalute come bitcoin, che non erano menzionate nell’annuncio originale di ottobre. Secondo i regolamenti, i funzionari che ricoprono ancora posizioni nel mercato avranno ancora 12 mesi per rinunciare alle posizioni vietate. I nuovi funzionari della Fed avranno sei mesi per farlo.

Read:   Enel si prepara a lasciare la Russia. Ufficiale: "Mi dispiace che dobbiamo seguire l'esempio degli altri"

In futuro, i funzionari soggetti alle nuove regole dovranno dare un preavviso di 45 giorni prima di effettuare qualsiasi acquisto di asset consentito, una restrizione che entrerà in vigore il 1° luglio.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteCamilla ha inviato a Diana una lettera prima del suo matrimonio con il principe Carlo. Qual era il messaggio dell’attuale duchessa di Cornovaglia alla defunta principessa?
Articolo successivoLa crisi dei chip sta colpendo duramente il mercato cinese degli smartphone