Home Economia La grande vittoria di Intel nella causa UE che ha ribaltato la...

La grande vittoria di Intel nella causa UE che ha ribaltato la sanzione antitrust di 1,06 miliardi di euro della Commissione europea

117
0

La decisione favorevole di Intel è una buona notizia per Google, divisione del gruppo Alphabet, che sta impugnando una significativa sanzione antitrust, e per Apple, Amazon e Facebook, al vaglio della Commissione Europea.

La Commissione europea ha multato Intel nel 2009 per aver tentato di bloccare i microdispositivi avanzati concorrenti offrendo sconti ai produttori di computer Dell, Hewlett-Packard, NEC e Lenovo per acquistare la maggior parte dei chip necessari da Intel.

Il Tribunale del Lussemburgo, il secondo in Europa, ha criticato l’analisi antitrust della Commissione europea e ribaltato la sanzione.

“L’analisi della Commissione europea è incompleta e non consente di stabilire allo standard giuridico richiesto che le riduzioni di prezzo fossero capaci o avrebbero potuto avere effetti anticoncorrenziali”, hanno affermato i giudici.

Read:   L'OMC prevede che il ritmo di espansione del commercio mondiale si dimezzerà

Il tribunale ha annullato in toto l’articolo della decisione impugnata che ha sanzionato Intel per 1,06 miliardi di euro.

La commissione ha detto che studierà la decisione e considererà possibili passi futuri.

La stessa corte ha confermato nel 2014 la decisione della Commissione europea del 2009, dato che la Corte di giustizia europea le aveva chiesto nel 2017 di riconsiderare il ricorso di Intel.

Consigliamo inoltre:

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteDettagli sconosciuti su Richard Burton. Com’era la vita dell’attore prima di incontrare il suo grande amore, Liz Taylor
Articolo successivoiOS 15.3 risolve uno dei peggiori buchi di sicurezza degli ultimi tempi