Home Moda e bellezza La mentalità da samurai gli ha portato successo? Elon Musk preferisce...

La mentalità da samurai gli ha portato successo? Elon Musk preferisce il seppuku al fallimento

78
0

Fondatore e CEO di Tesla, SpaceX, The Boring Company e co-fondatore di OpenAI e Neuralink, Musk sembra detenere il gene del viaggiatore nel tempo che porta le tecnologie del futuro nel presente incerto e disinteressato. La nuova generazione, nata circondata dalla tecnologia, con la sua fantasia e le sue competenze essenziali limitate da schermi blu e connessione internet, non vede più l’intelligenza artificiale come una straordinaria innovazione, ma come una marcata esigenza. Dagli elettrodomestici intelligenti a un’auto con pilota automatico, Elon Musk ha fatto un ulteriore passo avanti. Un uomo che non è nato tenuto tra le braccia dalle nuove tecnologie, ma che ora ha intuito e materializzato per gli altri. Cosa c’era di così speciale nel fatto che Musk fosse diventato l’uomo più ricco del pianeta? La sua infanzia è avvenuta quando i computer erano grandi come una casa e lenti come una lumaca, e il suo sviluppo è stato influenzato anche dal divorzio dei suoi genitori: era un introverso a scuola e spesso cadeva preda di colleghi prepotenti. All’età di 17 anni, per evitare il servizio militare obbligatorio in Sud Africa, abbandonò la Pretoria University (il padre gli disse disperatamente che era un idiota e “non farà nulla nella vita”) e si iscrisse a un’Università del Canada ( parte del Commonwealth).

Read:   La regina Elisabetta II è indebolita. Come è apparso al suo ultimo evento pubblico

Leggi il resto qui e scopri la storia della vita del geniale Elon Musk, dall’infanzia all’età adulta, nei ruoli di amante, padre e visionario.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteMark Lanegan, solista degli Screaming Trees e membro dei Queens of the Stone Age, è morto a 57 anni
Articolo successivoChe scherzo ha fatto la regina Elisabetta su Daniel Craig. Ha fatto vergognare James Bond