Home Technologia La NASA sta cercando modi per mantenere in orbita la Stazione Spaziale...

La NASA sta cercando modi per mantenere in orbita la Stazione Spaziale Internazionale senza l’aiuto russo

99
0

La parte statunitense della Stazione Spaziale Internazionale fornisce energia e fornisce servizi medici. La Russia è responsabile della propulsione e del mantenimento della stazione a galla (usando la navicella spaziale Progress per dare periodicamente alla stazione una spinta per mantenere la sua altitudine di circa 400 km), scrive The Guardian.

La scorsa settimana, il capo dell’Agenzia spaziale russa, Dmitry Rogozin, ha discusso del ritiro della Russia dalla partnership spaziale in risposta alle restrizioni imposte.

Kathy Lueders, coordinatrice del programma di volo spaziale umano della NASA, ha affermato di avere delle alternative se la Russia scegliesse di ritirarsi, dicendo che Space X sarebbe disponibile ad aiutare.

Read:   Tor Browser - Come e per cosa possiamo usarlo

Ha detto che al momento le operazioni stanno procedendo normalmente e che non ci sono indicazioni che la squadra russa non avrebbe svolto la sua attività.

Venerdì, il capo di SpaceX Elon Musk ha pubblicato il logo della sua azienda su Twitter in risposta alla domanda retorica di Rogozin su chi avrebbe salvato la SSI dall’orbita incontrollata.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteIl CIO non vuole russi nelle competizioni ufficiali
Articolo successivoMartedì, Toyota sospenderà le attività delle sue fabbriche giapponesi, a seguito di un possibile attacco informatico a un fornitore