Home Sport La peggiore notte di Kepa rovina il Chelsea nella finale della Carabao...

La peggiore notte di Kepa rovina il Chelsea nella finale della Carabao Cup

71
0

Le cose difficilmente sarebbero andate peggio per lui Kepa Arrizabalaga nel fine della Coppa Carabao. Il portiere spagnolo del Chelsea, tuttavia, è stato sostituito questa domenica è uscito all’ultimo minuto di straordinario per far valere la sua condizione di parapenaltis. Ma la decisione è venuta a Thomas Tuchel. Lui Liverpool incatenato 11 gol segnati, mentre il Chelsea ne ha raggiunti 10. L’11º è stato lanciato da Kepa e lo ha fatto al cielo di Wembley. La Coppa di Lega è andata ad Anfield.

Read:   Il Madrid sigilla il biglietto per le "final four" di Tel Aviv

La finale è finita 0-0 dopo 120 minuti tre gol annullati (a Matip, Havertz e Mount) e in cui i portieri di entrambe le squadre, Mendi dai ‘blues’ (davanti al suo connazionale Sané) e Kelleher dai ‘rossi’ hanno firmato interventi di merito. Ma mentre i tempi supplementari procedevano senza che il marcatore si muovesse, Kepa è stato visto sistemarsi i guanti, segno che stava per partire. Tuchel ha prestato attenzione alle statistiche, che dicono che il portiere spagnolo per più rigori del senegalese, sollevato al 119° minuto come se fosse pallamano.

Ma il gioco non è andato bene. Se per 120 minuti nessuno fosse stato in grado di segnare un goal legale, nel batch nessuno ha fallito. Avevano ragione i 20 difensoriche ha lasciato il titolo nelle mani (e piedi) dei portieri. L’irlandese Kelleher non ha sbagliato il suo, ma il tiro di Kepa è stato più simile a Twickenham e al Sei Nazioni che a una partita di calcio.

Read:   Il Barça si salva grazie alla sua impronta

Notizie correlate

Liverpool, 9 – Manchester City, 8

Non è la prima volta che un portiere spagnolo vede una cosa del genere. David de Gea Visse una svolta altrettanto sfortunata nell’ultima finale di Europa League, in cui non riuscì a fermare un solo tiro e sbagliò l’11° del Manchester United, che diede il titolo a Villlarreal. Questa domenica l’errore di Kepa ha dato al Liverpool il suo nona Coppa di Legadopo quattro anni di dominio del Manchester City (8 in totale).

Articolo precedenteL’UE vieta le esportazioni bielorusse: introdurremo misure restrittive in settori chiave. È complice dell’attacco all’Ucraina
Articolo successivoGheorghe Turda, sulla fortuna di Ionela Prodan: “Con la musica non si fanno tanti soldi”