Home Salute La pillola Pfizer Covid-19 sarà approvata dall’Autorità europea per i medicinali entro...

La pillola Pfizer Covid-19 sarà approvata dall’Autorità europea per i medicinali entro la fine del mese

90
0

L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha fornito una guida agli Stati membri alla fine dello scorso anno su come utilizzare entrambe le pillole antivirali come trattamenti di emergenza, apportando aggiornamenti continui per aiutare gli Stati membri a decidere sulla rapida adozione dei trattamenti, prima dell’approvazione formale dell’UE.

Italia, Germania e Belgio sono tra i pochi paesi dell’UE ad acquistare questi farmaci, secondo hotnews.ro.

L’analisi dell’EMA della pillola Merck, sviluppata in collaborazione con Ridgeback Biotherapeutics, richiede più tempo di quella di Pfizer perché Merck ha rilasciato dati a novembre che dimostrano che il suo farmaco era significativamente meno efficace di quanto si pensasse in precedenza.

Read:   Come evitare gli effetti indesiderati dell'astenia primaverile pandemica. "La natura ci dà tutto"

“Merck ha presentato la domanda prima di Pfizer, ma ha presentato i dati finali sull’efficacia in un secondo momento e le autorità di regolamentazione europee hanno impiegato più tempo per rivedere i dati più recenti”, ha affermato la fonte.

La Reuters ha rifiutato di essere identificata perché le recensioni dell’EMA sono riservate.

Il direttore esecutivo dell’EMA Emer Cooke non ha specificato quale farmaco potrebbe essere approvato per primo.

Sebbene i vaccini siano fondamentali per combattere la pandemia, le autorità di regolamentazione stanno anche considerando le pillole antivirali domiciliari come una nuova arma contro la variante Omicron.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteIl Barça rallenta la serie di vittorie del Real e conquista un’altra classica
Articolo successivoFrenkie evita l’imbarazzo di un pareggio a Vitoria