Home Economia La Russia costruirà una nuova località di montagna nel Caucaso. Il...

La Russia costruirà una nuova località di montagna nel Caucaso. Il lancio del resort è previsto per la stagione 2023-2024

70
0

“Durante i lavori di costruzione, Kavkaz.RF ha firmato una tabella di marcia e ha confermato il finanziamento della costruzione della prima tappa: due funivie e 15 km di binari. La documentazione di progettazione e preventivo è pronta ed è stato identificato un produttore. Ad aprile i costruttori dovrebbero andare in cantiere se vogliamo lanciare il resort nella stagione 2023-2024”, ha scritto.

Mercoledì, Timijev ha partecipato a una riunione del governo dell’Ossezia settentrionale prima che iniziassero i lavori di costruzione sul sito del futuro resort di Mamison. L’incontro ha anche discusso dell’attrazione di risorse di investimento a Kavkaz.RF per lo sviluppo dell’economia della repubblica.

Durante l’incontro, il capo dell’Ossezia del Nord ha anche sottolineato che, oltre all’investitore di riferimento, alcuni rappresentanti delle grandi imprese stanno ora mostrando interesse per Mamison. I potenziali investitori stanno già sviluppando piani generali per la seconda e le successive fasi della costruzione del comprensorio sciistico.

“Le condizioni di Mamison sono molto allettanti. Abbiamo tutte le possibilità di rendere questo uno dei migliori resort e lo faremo sicuramente. Non appena le macchine entreranno nel sito e inizieranno i lavori, Mamison avrà un’atmosfera completamente diversa”, “Ossezia settentrionale Il primo ministro Menyailo avrebbe affermato dal servizio stampa del capo e del governo della regione.

Read:   Il gruppo russo Rosneft chiede il pagamento anticipato in rubli per i suoi prodotti petroliferi

Informazioni sul resort
In precedenza era stato riferito che Mamison potrà ricevere i primi turisti nella stagione 2023-2024, quando è prevista la messa in funzione di due funivie e 20 km di piste da sci. Come accennato, quest’anno inizia la fase di costruzione attiva a Mamison. Nel 2023 dovrebbero concretizzarsi gli obiettivi della prima fase – due funivie, 20 km di piste da sci, un sistema di innevamento artificiale, oltre a strutture infrastrutturali – un centro servizi, un parcheggio per 500 auto.

Entro il 2030, la stazione dovrebbe disporre di 73 km di piste, 18 funivie e oltre 7.000 posti letto.

Il comprensorio sciistico per tutte le stagioni “Mamison” è uno dei più grandi progetti dell’Ossezia del Nord e dovrebbe diventare un centro di attrazione per turisti provenienti da diverse parti del paese e del mondo.

Le Gole del Mamison sono un’ampia valle di montagna con piste da sci molto comode e lunghe. Le componenti storiche e architettoniche di Mamison sono di grande valore, inclusi molti siti culturali, comprese le chiese ortodosse e le torri specifiche della regione.

In totale, sul territorio della futura località sono presenti 47 monumenti, inseriti nel registro dei beni storici. Il vantaggio di “Mamison” sono le condizioni naturali uniche che consentono l’utilizzo del resort durante tutto l’anno, sviluppando sia tipi di attività ricreative invernali che estive: alpinismo, parapendio, rafting.

Read:   IKEA sospende temporaneamente le operazioni in Russia e Bielorussia

Ghiacciai e alta quota garantiranno una lunga stagione sciistica.

Informazioni su Kavkaz.RF
In precedenza, è stato riferito che l’Istituto unificato per lo sviluppo del distretto federale del Caucaso settentrionale, istituito sulla base del JSC “Resorts of the North Caucasus”, è diventato ufficialmente JSC “Kavkaz.RF”.

Le località di montagna “Arkhyz”, “Elbrus”, “Veduchi” e la neonata “Mamison” rimangono sotto il controllo dell’organizzazione. La missione dell’ente per lo sviluppo unificato dell’area è promuovere uno sviluppo socio-economico sostenibile.

Nell’aprile 2021, la JSC North Caucaus Development Corporation e la JSC Elbrus Resort sono state sciolte. La loro funzionalità è stata mantenuta e trasferita allo United Development Institute, che ha ricevuto un nuovo sistema di gestione ed è diventato operativo basato sul North Caucasus Resorts JSC.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteAumento del 588% delle campagne che utilizzano file Microsoft Excel compromessi per infettare i sistemi – rapporto HP
Articolo successivoLe azioni Meta sono scese di oltre il 22% dopo il rilascio degli utili trimestrali