Home Technologia L’accesso a Facebook è stato bloccato in Russia

L’accesso a Facebook è stato bloccato in Russia

102
0

“È stata presa la decisione di bloccare l’accesso a Facebook”, ha detto Roskomnadzor a Telegram.

I giornalisti dell’AFP in Russia hanno confermato che Facebook non lavora più lì.

L’agenzia RIA ha osservato che dall’ottobre 2020 si sono verificati 26 casi di discriminazione contro i media russi da parte di Facebook.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteLa compagnia assicurativa Generali vuole ritirarsi gradualmente dalla Russia
Articolo successivoLe società straniere che vogliono lasciare la Russia riceveranno protezione dal fallimento nella procedura accelerata