Home Economia Le aziende russe si stanno affrettando ad aprire i loro conti con...

Le aziende russe si stanno affrettando ad aprire i loro conti con le banche cinesi

78
0

“Negli ultimi giorni, 200-300 aziende si sono avvicinate a noi, desiderose di aprire nuovi conti”, ha detto a Reuters la persona, che lavora presso la filiale di Mosca di una banca statale cinese e conosce direttamente le sue operazioni.

La persona ha rifiutato di essere nominata o di identificare la sua banca perché non gli è permesso parlare con i media.

Non è chiaro quanto sia diffusa la domanda di nuovi conti presso le banche cinesi dalla Russia, ma la fonte ha detto a Reuters che molte aziende in cerca di nuovi conti stanno facendo affari con la Cina e si aspettano un aumento delle loro transazioni in yuan.

I governi occidentali stanno escludendo l’economia russa dal sistema finanziario globale, costringendo le aziende internazionali a chiudere le vendite, tagliare i legami e rinunciare a investimenti per decine di miliardi di dollari.

La Cina ha ripetutamente espresso opposizione alle sanzioni, definendole inefficaci e insistendo sul fatto che manterrà normali scambi economici e commerciali con la Russia.

Diverse banche statali cinesi operano a Mosca, tra cui la Industrial & Commercial Bank of China, la Agricultural Bank of China, la Bank of China e la China Construction Bank. China Construction Bank ha rifiutato di commentare.

Read:   AFP: Google impugna la decisione del tribunale Ue di confermare la sanzione CE di 2,4 miliardi di euro nel 2017 per violazione dell'antitrust

Le altre tre banche statali cinesi non hanno risposto ai commenti di Reuters.

Un uomo d’affari cinese con legami di lunga data con la Russia, che non voleva essere identificato, ha detto che diverse società russe con cui lavora ora intendono aprire conti in yuan.

“È una logica piuttosto semplice. Se non puoi usare i dollari americani, o l’euro, e gli Stati Uniti e l’Europa smettono di venderti molti prodotti, non hai altra scelta che andare in Cina. La tendenza è inevitabile”, ha detto ha detto Reuters.

Poiché un numero crescente di aziende occidentali abbandona la Russia, il desiderio dei giganti dei mercati emergenti come la Cina di sostenere le relazioni commerciali con Mosca evidenzia una profonda rottura sulla più grande crisi europea del secondo dopoguerra.

Questa tendenza potrebbe minacciare di distruggere il predominio del dollaro USA nel commercio mondiale.

FESCO Transportation Group, una delle principali società russe di trasporti e logistica, ha dichiarato questa settimana che accetterà lo yuan cinese dai clienti dopo che alcune banche russe sono state escluse dal sistema globale di transazioni finanziarie SWIFT.

Read:   La guerra in Ucraina ha prodotto molti perdenti e pochi vincitori. Nessuno stato si sbarazza degli aumenti dei prezzi e dei problemi di approvvigionamento

“È naturale che le aziende russe siano disposte ad accettare lo yuan”, ha affermato Shen Muhui, capo di un’organizzazione commerciale che promuove i legami Russia-Cina.

Ma i piccoli esportatori cinesi stanno soffrendo per il deprezzamento del rublo e molti stanno sospendendo le forniture per evitare potenziali perdite, ha affermato.

Il rublo è sceso al minimo storico di oltre 17 rubli per yuan mercoledì dopo aver perso quasi il 40% del suo valore rispetto alla valuta cinese nell’ultima settimana.

“Le aziende entreranno in affari in yuan, ma in ogni caso le cose diventeranno due, tre o quattro volte più costose per i russi, perché il tasso di cambio tra yuan e rublo sta cambiando”, ha affermato Konstantin Popov, imprenditore russo a Shanghai.

Shen ha affermato che la domanda russa di prodotti cinesi aumenterà nel lungo periodo.

“La chiave è affrontare le questioni relative alla regolamentazione del commercio” di fronte alle sanzioni, ha affermato.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteMelinda Gates, la verità non raccontata sul suo matrimonio con Bill Gates. Chi è intervenuto nella relazione tra lei e il miliardario
Articolo successivoVolkswagen interrompe le operazioni in Russia per il conflitto in Ucraina