Home Sport L’Espanyol affronta il Siviglia animato dall’immagine del derby

L’Espanyol affronta il Siviglia animato dall’immagine del derby

82
0

Il derby si è concluso la scorsa settimana dopo che l’ultimo sospiro di Luuk de Jong ha impedito all’Espanyol di segnare la prima vittoria contro il Barça a Cornellà. Dopo qualche giorno, l’aver avuto il Barça alle corde serve ai biancoazzurri come spinta per provare a rompere un abbaglio che dura per il 2022. visita di Siviglial’unica squadra che tiene il polso del campionato a Madrid, è una grande sfida, ma anche un’opportunità per ottenere un cambio di dinamica.

“Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione un’atmosfera da derbydi cui resto soprattutto con la comunione degli spalti con la squadra”, ha detto questo sabato Vicente Moreno, soddisfatto del ritmo di vendita dei biglietti per la festa del dessert. L’Espanyol non vince dal 31 dicembre, a Mestalla. Nonostante le buone sensazioni del derby, i numeri rispecchiano un’altra realtà: due punti negli ultimi 15 possibili e 20 gol subiti nelle ultime nove partite di campionatotroppi per un blocco che si era fatto forte da dietro.

Read:   Il miglior e il peggior giocatore del Barcellona contro l'Eintracht

Moreno avverte della difficoltà del rivale: “Sta lottando per la Lega, sono parole grosse”. Ma non getta la spugna: “Dobbiamo insistere e avere quella fortuna che a volte ti porta a vincere. Penso che troveremo la vittoria perché ce la meritiamo per molto tempo. Tutte le squadre ottengono una serie di partite senza vincere. Andando oltre, anche il Siviglia ha recentemente attraversato una serie di vittorie del genere”.

Il capo non potrà contare su Nico Melamed e Manu Morlanes, entrambi espulsi nel derby e il secondo in più con disagio. Sarà anche basso per motivi fisici David Lopez.

La serie Hispalense

È anche peggio Julen Lopetegui. Siviglia ha le vittime di Montiel, Rekik, Lamela e Suso. Koundé indica il lato destro con Gudelj un Fernando come centrali elettriche, però Gesù Navas è tornato al verbale giovedì dopo un licenziamento di tre mesi. Il neo firmato marziale è una delle attrazioni dello scontro, come Tecato Coronaanche se deriva da un piccolo infortunio muscolare.

Read:   La Spagna parteciperà ai Giochi invernali di Pechino 2022 con 14 atleti

Notizie correlate

Lopetegui dice di non fidarsi di uno spagnolo che “gioca molto bene” e di chi “Costa una fortuna batterlo”. Ma più spaventoso è la sua squadra, secondo posto 4 punti da Madrid (7 dopo la vittoria dei bianchi su Alavés), il meno battuto del campionato (16 tanti) e questo porta 10 giorni imbattuto. Finora, nel 2022, è stato solo un gradino sotto il segno. Inoltre, gli Hispalenses hanno ottenuto la vittoria nelle ultime tre trasferte all’Espanyol, lasciando sempre il gol a zero.

Articolo precedenteIl segreto dei 17 anni di matrimonio di Andi Moisescu con Olivia Steer. “Non mi ha mai rimproverato”
Articolo successivoLaura Barquero e Marco Zandron sfiorano la ‘Top 10’ nella finale di pattinaggio artistico dei Giochi di Pechino