Home Sport Mirambell, dopo aver sfilato da portabandiera: “Ho la pelle d’oca”

Mirambell, dopo aver sfilato da portabandiera: “Ho la pelle d’oca”

60
0

Il pilota scheletro Ander Mirambell, ha esercitato, insieme al ‘cavaliere’ Queralt Castellet, In qualità di portabandiera della Spagna alla cerimonia di apertura delle XXIV Olimpiadi invernali di Pechino 2022, ha affermato che “è stato molto eccitante”, che ha “la pelle d’oca” e che si è divertito “come un bambino”.

“La verità è che è stato molto, molto eccitante; portare la bandiera con Queralt mi è successo come se fosse successo in un solo secondo. Ho la pelle d’oca, non posso descriverlo. Mi è piaciuto come da bambino e La verità è che sono super emozionato. Ero più nervoso di prima di una gara”, ha detto in una conversazione telefonica con Efe di Pechino, il barcellonese, che gareggerà alla sua quarta Olimpiade nella capitale cinese.

Read:   Shapovalov festeggia un Natale mezzo zoppo a Roma

“Poi c’è stato anche un momento molto speciale per me, quando ho potuto fare una videochiamata con la famiglia; è stato molto eccitante”, ha detto. Mirabello sulla cerimonia in cui ha condiviso le funzioni di punta con Castelletto -l’attuale bronzo mondiale di snowboard ‘halfpipe’-, che sta partecipando alla sua quinta edizione dei Giochi e che era già stato solista ai Giochi di Vancouver 2010 in Canada.

“La cerimonia è andata bene; mi ha colpito il modo in cui hanno applaudito la Russia, come hanno applaudito la Cina. “Era anche la sede dell’atletica leggera, in un evento in cui ha brillato il velocista giamaicano Usain Bolt).

Notizie correlate

Read:   Intervista a Domènec Torrent: "Questo Barça è riconoscibile"

“Lo spettacolo in sé è stato molto eccitante. Mi sono goduto l’intera esperienza da bambino e penso anche a tutte le persone”, ha detto. Mirabello, che ha debuttato ai Giochi di Vancouver e ha anche gareggiato a Sochi’14 (Russia) e PyeongChang 2018 (Corea del Sud).

“Ora arriva il momento che ci aspettiamo di più, che è quello di competere. Quindi domenica dobbiamo mettere le batterie in allenamento ed essere il più competitivi possibile”, ha detto.

Articolo precedenteLa Russia stipulerà un accordo con la Cina per le forniture di gas nei prossimi 30 anni attraverso un nuovo gasdotto
Articolo successivoL’alleanza Russia-Cina si è rafforzata anche attraverso il commercio di cereali: la Russia esporterà grano, orzo e piselli