Home Technologia Orange effettua la prima chiamata dati uRLLC tramite rete StandAlone (5G SA)

Orange effettua la prima chiamata dati uRLLC tramite rete StandAlone (5G SA)

138
0

Ciò ha portato a una chiamata dati che utilizza nativamente solo l’infrastruttura 5G dimostrando prestazioni migliorate, con una latenza inferiore a 5 ms attraverso l’implementazione di uRLLC e una capacità di trasferimento dati molto più elevata.

Latenza estremamente bassa e velocità fino a 1,4 Gbps dimostrano le reali capacità di supportare ulteriormente le esigenze future di connettività e digitalizzazione dei partner commerciali, consentendo alle industrie di prepararsi per usi futuri che includeranno applicazioni specifiche del settore. le connessioni di rete.

La prova è stata eseguita in Laboratorio 5G arancioneil primo laboratorio 5G in Romania, dotato di tecnologie che in futuro saranno disponibili nella rete commerciale.

Dietro questo successo c’è l’architettura di rete presente in 5G Lab, che permette lo sviluppo di progetti di innovazione e ricerca per supportare la digitalizzazione di diversi settori economici con l’ausilio del 5G, come agritech, smart city, auto a guida autonoma, trasporti e logistica, e – salute, sicurezza informatica, tecnologia verde, ecc.

Read:   BenQ annuncia i monitor da gioco MOBIUZ EX3210U e EX2710U

Attualmente, aziende e startup rumene stanno portando avanti, insieme ad Orange, progetti 5G che si concretizzano in servizi o prodotti con un impatto positivo sulla qualità della vita delle persone. Pertanto, Bosch e Orange stanno testando, utilizzando la tecnologia 5G, varie soluzioni che contribuiranno, in futuro, a migliorare la sicurezza stradale, il risparmio energetico e ad aumentare l’efficienza del traffico. Un altro progetto 5G, supportato da Orange 5G Lab, è la soluzione Safe City, sviluppata dalla startup SecurifAI, per progetti di pubblica sicurezza.

Flessibilità operativa e tempi di consegna brevi sono due dei principali vantaggi della nuova architettura. Inoltre, con l’aiuto dell’infrastruttura 5G e delle risorse 5G Lab, Telios Care Clinic ha migliorato una soluzione di telemedicina che fornisce consulenze mediche a distanza professionali, tramite telefono o videoconferenza. Tutto ciò è possibile grazie alla flessibilità di allocare rapidamente le risorse di rete sotto forma di slice (slice uRLLC – Ultra Reliable Low Latency Communications). La latenza ridotta, inferiore a 5 ms, è fondamentale per inviare le misurazioni al medico in tempo reale ed eseguire la videoconsulenza (slice eMBB – Enhanced Mobile Broadband) che avviene in parallelo ad esse.

Read:   Google ha bloccato il canale YouTube del Parlamento russo

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteRust Drama – La famiglia della regista Halyna Hutchins fa causa ad Alec Baldwin
Articolo successivoIl ministro delle finanze russo afferma che il suo Paese sarà in grado di far fronte a possibili sanzioni grazie alle sue abbondanti riserve di valuta estera