Home Salute Pfizer avvia la sperimentazione clinica di un vaccino contro la variante Omicron...

Pfizer avvia la sperimentazione clinica di un vaccino contro la variante Omicron di SARS-CoV-2 in 1.420 persone

114
0

Il direttore del laboratorio farmaceutico americano Albert Bourla ha dichiarato a inizio gennaio che il colosso farmaceutico potrebbe essere pronto a richiedere l’autorizzazione del nuovo vaccino contro l’omicron già a marzo.

I dati attuali mostrano che le dosi di richiamo del vaccino originale proteggono da forme gravi di malattia dell’omicron, ma la società preferisce agire con “eccessiva cautela”, ha affermato in una nota Kathrin Jansen, una responsabile del vaccino Pfizer.

“Riconosciamo l’importanza di essere preparati nel caso in cui questa protezione diminuisca nel tempo e di aiutare a gestire l’omicron e altre varianti in futuro”, ha affermato.

L’amministratore delegato dell’azienda tedesca BioNTech, Ugur Sahin, ritiene che la protezione fornita dal vaccino iniziale in caso di forme lievi o moderate di covid-19 sembra scomparire più velocemente contro l’omicron.

“Questo studio fa parte del nostro approccio scientifico allo sviluppo di vaccini mirati a entrambe le varianti che sviluppano livelli simili di protezione contro l’omicron e varianti precedenti, ma di maggiore durata”, ha affermato.

Read:   Aumento del tasso di mortalità per COVID tra quelli immunizzati con il programma vaccinale iniziale

Questa sperimentazione clinica coinvolge 1.420 persone di età compresa tra i 18 ei 55 anni.

Il test non include le persone di età superiore ai 55 anni perché lo scopo dello studio è rilevare le risposte immunitarie dei partecipanti e non stimare l’efficacia del vaccino, ha detto un portavoce della Pfizer all’AFP.

I partecipanti al test sono divisi in tre gruppi.

Il primo include persone che sono state vaccinate con due dosi di vaccino Pfizer-BioNTech, 90-180 giorni prima, e che devono essere vaccinate con una o due dosi del vaccino in fase di test.

Il secondo gruppo è composto da persone che sono state vaccinate con un richiamo durante lo stesso periodo e che devono essere vaccinate con una nuova dose del vaccino originale o con una dose di vaccino omcron.

Read:   Le autorità di Buenos Aires hanno lanciato un sistema di diagnosi covid registrando l'audio della tosse

Il terzo include persone che non sono state vaccinate affatto contro il covid-19 e che devono essere vaccinate con tre dosi specifiche di omicron.

Il vaccino originale sviluppato da Pfizer e BioNTech è stato il primo vaccino approvato in Occidente nel dicembre 2020.

Il design del vaccino, che si basa sulla tecnologia dell’RNA messaggero, consente di modificarlo e aggiornarlo in modo relativamente semplice a seconda dell’evoluzione delle mutazioni specifiche delle nuove varianti.

Diversi paesi hanno iniziato a vedere una diminuzione del numero di casi causati dall’omicron – la variante più trasmissibile di SARS-CoV-2 mai scoperta – ma il numero di contaminanti nel mondo continua a crescere.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedentePfizer / BioNTech sta avviando le sperimentazioni cliniche per uno specifico vaccino Omicron
Articolo successivoLa maggior parte degli europei vorrebbe poter eliminare definitivamente qualcosa pubblicato sul proprio profilo sui social media