Home Technologia Quale metodo usano gli scimpanzé per curare le loro ferite?

Quale metodo usano gli scimpanzé per curare le loro ferite?

84
0

Il primo istinto delle persone è disinfettare la ferita e coprirla con una benda. Tuttavia, gli scimpanzé hanno escogitato un metodo più creativo: catturano gli insetti e li mettono direttamente sulla ferita aperta.

Gli scienziati hanno osservato questo comportamento negli scimpanzé dell’Africa occidentale, in Gabon, e hanno anche osservato che gli animali usano gli insetti non solo per curare le proprie ferite, ma anche quelle degli altri.

Lo studio, pubblicato lunedì sulla rivista Current Biology, segna un importante contributo al dibattito scientifico in corso sulla capacità degli scimpanzé di aiutare gli altri.

Il progetto è iniziato nel 2019, quando una femmina adulta di scimpanzé, Suzee, è stata vista mentre ispezionava una ferita sulla gamba del suo bambino.

Catturò un insetto in volo, se lo mise in bocca e poi lo mise sulla ferita del suo bambino. Rimosse l’insetto dalla ferita e ripeté il movimento altre due volte.

Read:   Le immagini più dettagliate del Sole, ad una risoluzione senza precedenti, trasmesse dal Solar Orbiter

La scena si è svolta nel Parco Nazionale di Loango, sulla costa atlantica del Gabon, dove i ricercatori stanno studiando un gruppo di 45 scimpanzé centrali, una sottospecie in via di estinzione. Gli scienziati hanno osservato gli scimpanzé almeno 19 volte somministrare questo trattamento per un periodo di 15 mesi.

E in altre due occasioni hanno visto gli scimpanzé feriti ricevere questo trattamento da altri membri del gruppo.

“Ci vuole molta sicurezza per mettere un insetto su una ferita aperta. Sembrano capire che se mi fai questo con questo insetto, la mia ferita guarirà. È incredibile”, ha affermato Simone Pika, biologo dell’Università di Osnabruck in Germania, coautore dello studio.

Read:   Lo smart monitor Samsung M8 è disponibile in Romania in preordine

I ricercatori non sono stati in grado di identificare quale insetto fosse usato per curare le ferite, ma ritengono che sia un insetto volante, dato il rapido movimento degli scimpanzé per catturarlo.

Simone Pika afferma che l’insetto potrebbe contenere sostanze antinfiammatorie che hanno un effetto calmante. Gli insetti sono noti per le loro varie proprietà medicinali e i ricercatori devono fare più ricerche per identificare l’insetto usato dagli scimpanzé.

Tuttavia, alcuni ricercatori mettono in dubbio la capacità delle specie animali di esibire comportamenti prosociali, come la cura disinteressata degli altri, afferma Simone Pika.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteNissan Motor abbandonerà gli sviluppatori di motori a combustione interna in tutti i mercati tranne gli Stati Uniti
Articolo successivoI Paesi Bassi hanno multato Apple per la terza volta con 5 milioni di euro