Home Moda e bellezza Roman Abramovici, dall’allargamento al declino. L’oligarca russo è diventato quasi irriconoscibile

Roman Abramovici, dall’allargamento al declino. L’oligarca russo è diventato quasi irriconoscibile

49
0

Sia la sua vita che quella della maggior parte degli oligarchi russi stanno cambiando drammaticamente giorno dopo giorno dopo la guerra condotta dal leader di Mosca contro l’Ucraina.

Abramovich, l’oligarca più “alla moda” nella suite di Vladimir Putin, è stato catturato all’aeroporto di Tel Aviv ed è irriconoscibile. Due settimane dopo che i russi sono diventati indesiderabili in tutto il mondo, l’ex boss del Chelsea ha iniziato a sentire il sapore del decadimento e della persecuzione internazionale. Il tycoon, con una fortuna stimata in oltre 12 miliardi di dollari, è riuscito a mettere al riparo il suo yacht Solaris, un gioiello dal valore di oltre 511 milioni di euro, in Montenegro, Paese che non è membro dell’Unione Europea e in cui sanzioni su gli oligarchi non possono presentare domanda.

Read:   Quanto sta bene la figlia di Brigitte Macron come sua madre. Tiphaine è anche una forte sostenitrice del presidente francese

Da quando è entrato nella lista delle sanzioni occidentali, Abramovich si è riorganizzato e, dopo una giornata in Israele, è salito a bordo di uno dei suoi sei jet privati ​​e ha lasciato Tel Aviv per fare scalo a Mosca, a Istanbul, da dove avrebbe preso diverse conoscenze.

Leggi di più qui…

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteIl purificatore d’aria. 10 motivi per cui vale la pena investire
Articolo successivoAnalista russo sulla nazionalizzazione delle società straniere: Viviamo in una gabbia con una tigre. I feudatari non chiedevano ai contadini la proprietà