Home Salute Sette segni che possono avere pazienti COVID-19 non testati

Sette segni che possono avere pazienti COVID-19 non testati

260
0

1. Eri malato, ma non hai fatto il test

A differenza delle precedenti varianti del virus, i sintomi di Omicron sono minori negli individui vaccinati. Alcune persone avevano sintomi visibili, come mal di testa, tosse, stanchezza acuta, ma poiché non si sentivano abbastanza male, hanno scelto di non sottoporsi al test. Pertanto, potrebbero essere stati infettati ma potrebbero essersi ripresi senza saperlo.

2. Pensavi fosse l’influenza

Durante questo periodo, la stagione influenzale si è sovrapposta alla stagione della pandemia. Pertanto, i medici hanno riscontrato molti casi di Flurone, un’infezione simultanea con l’influenza e il coronavirus.

Il dottor Nadav Davidovich, direttore della Ben-Gurion University School of Public Health e membro del team di epidemiologia che fornisce consulenza al Ministero della Salute sul virus, ha detto alla Galileus Web che Israele sta attualmente assistendo a un aumento del numero di persone infette dall’influenza .un aumento della morbilità tra le persone con coronavirus, quindi c’è un’alta probabilità di un’infezione combinata.

Sia l’influenza che il coronavirus sono virus che colpiscono il sistema respiratorio e causano sintomi come tosse, naso chiuso, mal di gola, febbre e affaticamento.

3. I capelli sono caduti in grandi quantità

Uno studio pubblicato su The Lancet circa un anno fa ha rilevato che il 22% dei pazienti soffre di una grave caduta dei capelli nei primi sei mesi dopo l’infezione, con le donne a rischio più elevato.

Secondo lo studio, la caduta dei capelli è un sintomo importante dell’infezione da virus e si fa sentire a lungo termine, insieme a stanchezza, mancanza di respiro, vertigini e dolori articolari.

4. Se la tua famiglia ha il COVID-19

Se tutta la tua famiglia era malata di COVID-19, tranne te, potrebbe essere stata infettata e potrebbe non averlo saputo. Molte persone infette hanno sintomi lievi o asintomatici. Omicron ha attualmente meno sintomi rispetto ad altre varianti, specialmente negli individui vaccinati.

5. Hai avuto problemi di stomaco

Sebbene il virus colpisca i polmoni, non tutte le persone tossiscono o hanno difficoltà a respirare. Per alcuni, il mal di stomaco o la diarrea sono i primi o gli unici segni di infezione.

Secondo un rapporto su NBC Chicago, le persone con un sistema immunitario indebolito o immunosoppressore hanno maggiori probabilità di manifestare sintomi gastrointestinali dall’infezione da Omicron. Hanno aggiunto che la diarrea si verifica vicino al momento dell’infezione. Gli esperti del Johns Hopkins Hospital hanno anche notato che circa il 20% potrebbe avere la diarrea poco dopo l’infezione, scrive il Jerusalem Post.

6. Hai avuto un’infezione agli occhi

L’infiammazione dell’occhio o la congiuntivite possono essere un sintomo del virus, ma è molto raro, secondo l’American Academy of Ophthalmology.

Le segnalazioni di occhi rossi come segno del coronavirus sono iniziate a fine marzo, quando Chelsea Ernest, un’infermiera che lavora in alloggi protetti, dove 50 dei 180 residenti hanno contratto il virus e 37 sono morti, ha detto che tutti i pazienti infetti hanno gli occhi rossi.

Ha detto alla CNN che “i loro occhi sembravano soffrire di allergie”.

7. Hai subito una strana eruzione cutanea o un’infezione alle dita dei piedi

Un piccolo studio spagnolo ha rilevato cinque tipi di eruzioni cutanee che sono state osservate in pazienti in diversi ospedali.

Secondo i risultati, l’eruzione cutanea si verifica principalmente nei pazienti giovani e tende a persistere per diversi giorni. Sebbene un’eruzione cutanea sia un sintomo ben noto di alcuni virus, i ricercatori hanno affermato di essere stati sorpresi di vedere un gran numero e una varietà di eruzioni cutanee nei pazienti con coronavirus.

Ci sono state molte segnalazioni di eruzioni delle dita dei piedi che si verificano anche in assenza di altri sintomi.

Il ricercatore principale dello studio, il dottor Ignacio Garcia-Doble, ha affermato che la forma più comune è un’eruzione maculopapulare, che significa piccole macchie rosse piatte che tendono ad apparire sulla parte superiore del corpo.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteChe regalo da un milione di dollari che Codin Maticiuc ha ricevuto dal marito di Delia. L’artista dice che Răzvan Munteanu lo ha reso molto più ricco con un solo regalo
Articolo successivoOndata di oltre 100.000 SMS con link infetti. Tre quarti dei messaggi sono diretti alla Romania