Home Sport Xavi: “Anche l’ambiente non aiuta, la maglia del Barça pesa 20 chili...

Xavi: “Anche l’ambiente non aiuta, la maglia del Barça pesa 20 chili in più rispetto a un’altra squadra”

111
0

Xavi Hernandez, allenatore del Barça, ha chiuso la partita contento del risultato ma non così con il gioco sviluppato dal Barça, anche se ha festeggiato una vittoria che ha suscitato grandissima gioia in uno spogliatoio privo di risultati e che al momento non ha il morale tra le nuvole. Per questo è uscito in difesa di alcuni suoi giocatori che ultimamente sono stati criticati come sono stati i casi di Giordi Alba, di cui ha detto di aver fatto una grande festa, di Sergio Busquet e di Gerard Piqué, calciatori che secondo lui portano la squadra sulle spalle.

“Questa volta la nostra faccia è uscita dopo aver portato tanti cross – ha detto il tecnico – ma “dobbiamo giocare con più calma e far circolare meglio la palla come abbiamo fatto in alcune fasi della partita di San Mamés”. Era contento di Frenkie de Jong, l’autore del gol, e perché alcuni dei suoi giocatori erano in sintonia e non si arrendevano mai su un campo ghiacciato dove era molto difficile giocare a calcio per ottenere la vittoria. “A volte anche l’ambiente non aiuta. Devi rimettere in carreggiata la squadra. Questa vittoria è stata celebrata negli spogliatoi in modo straordinario. Giordi Alba, criticato, ha giocato una buona partita come Busquet un Piqué. Qui la maglia pesa 20 chili in più rispetto ad altre attrezzature. Ma c’è vita ed è sorto il sole anche se siamo a meno di un grado di distanza».

Read:   La Premier League separa Abramovich dal Chelsea

Il confine dei Campioni

“Siamo a un punto al confine con il Campioni e noi siamo lì nella lotta. Ora questa pausa ci farà bene per far tornare le persone e lavorare sul nostro modello calcistico. In questi giorni avremo il lusso”, ha esultato l’allenatore del Barça.

Notizie correlate

Le dichiarazioni di Xavi, accanto a quelli di De Jong e quelli di Giordi Alba Hanno messo in scena che allenatore e giocatori sono sconvolti dalle critiche ricevute negli ultimi giorni, soprattutto dopo aver perso la Supercoppa spagnola e essere stati fuori dalla Copa del Rey. “Mi sento segnalato da molti anni, non è la prima volta che mi capita, accetto tutte le critiche, ci sono. L’ho sempre dato per scontato. Si è lamentato bianco. E in questo stesso senso, De Jong, autore del gol vincente, ha voluto rivendicare anche lui. “Posso migliorare molto, ma non sono nemmeno un disastro. Ero un po’ dispiaciuto quando è stato detto che eravamo orgogliosi di aver perso contro il Real Madrid. Siamo il Barça”, ha detto.

Read:   Qatar 2022 World Draw: questi i gironi

Articolo precedenteQuanto potrebbe costare la serie Galaxy S22?
Articolo successivoL’amore passionale e proibito tra Vivien Leigh e Laurence Olivier. Erano dipendenti l’uno dall’altro