Home Sport Xavi: “Messi avrà sempre le porte aperte”

Xavi: “Messi avrà sempre le porte aperte”

58
0

Sarà il primo classico senza DISORDINE al Bernabeu. Ma Xavi Hernández, che sia stato il suo compagno in quegli anni in cui la star argentina si stava divertendo allegramente nella prateria di Madrid, non ha dubbi. “E’ il miglior giocatore della storia. E nella storia del club”, ha detto l’allenatore del Barcellona.

“E’ il migliore e ha sempre vinto per tenere le porte aperte”, ha detto Xavi, ricordando, ovviamente, che la star ha firmato “per due anni con il Paris SG” e ora sta finendo la prima stagione. “Come se volesse venire ad allenarsi ogni giorno o parlare con l’allenatore”, ha detto graficamente, spiegando il suo senso di eterna gratitudine al suo ex compagno di squadra, che ora sta vivendo un brutto momento a Princes’ Park. Eliminazione europea contro il Madrid.

Read:   Muguruza dice addio al Roland Garros al suo debutto

Notizie correlate

“Il club gli deve un tributo come club, un grande tributo, se lo merita”, ha insistito Xavi, supponendo che questo gesto dovrebbe essere fatto dal consiglio di amministrazione. Laporte, con il quale Messi se ne andò arrabbiato perché non voleva lasciare il Camp Nou. Ma doveva andare a Parigi. “Quello che ci ha dato non ha prezzo”.

DISORDINE Il duello di domenica sul campo del Monaco è perso perché sono trascorse 48 ore, secondo il club parigino, affetto da “sindrome influenzale”.

Articolo precedenteLa Banca centrale russa ha consentito alla Borsa di Mosca di condurre alcune operazioni per i non residenti di paesi “ostili” fino al 1 aprile
Articolo successivoLe incertezze di una top model. Bella Hadid: “Ero la sorella brutta”