Home Sport Yarmolenko, gol, vittoria, emozioni e lacrime al West Ham-Aston Villa

Yarmolenko, gol, vittoria, emozioni e lacrime al West Ham-Aston Villa

48
0

All’ucraino Andriy Yarmolenko, attaccante del West Hamle sue emozioni sono state affollate allo stadio di Londra, dove si è reso protagonista per la sua decisiva partecipazione alla vittoria contro i Aston Villa (2-1) e la tensione accumulata dalla situazione nel suo paese dal invasione della Russia.

Il giocatore del West Ham è apparso in campo nei primi minuti del secondo tempo, al 52′, sostituendo il giamaicano Michail Antonio.

Il duello si è bloccato per il dipinto di David Moyes, che non riusciva a trovare un modo per infrangere l’ordine dell’Aston Villa.

Read:   I Lakers sono matematicamente fuori dai playoff

Il grande momento dell’ucraino arriva al 70′, quando riceve un passaggio dall’algerino Said Benrahma e dal dischetto batte l’argentino Emiliano Martínez.

Notizie correlate

Il suo sollievo ha sollevato la squadra di Londra. Yarmolenko ha segnato. Non sopportava l’emozione. Andò da un lato del campo e si inginocchiò, guardò il cielo e scoppiò in lacrime. Si coprì il viso con le mani mentre la maggior parte dei suoi compagni lo abbracciava.

Read:   Gli errori dei portieri fanno pendere la bilancia del Real Madrid in Europa

È stato il primo gol dell’ucraino finora in questa stagione. Un traguardo che ha festeggiato in modo speciale e con il quale ha trovato sollievo per tutto quello che il suo Paese sta vivendo a causa dell’invasione della Russia. Il giocatore ha ricevuto il calore delle tribune del London Stadium e l’affetto dei suoi compagni di squadra.

Articolo precedenteI numeri di un Barça travolgente, la prima campionessa nella storia del campionato femminile
Articolo successivoIl Madrid spera di estendere la sua ascesa con un altro passo verso il titolo