Home Technologia YouTube e TikTok raccolgono la maggior parte dei dati personali

YouTube e TikTok raccolgono la maggior parte dei dati personali

105
0

Uno studio pubblicato da URL Genius afferma che YouTube e TikTok raccolgono la maggior parte dei dati sui loro utenti e che entrambi vendono i dati a terzi.

YouTube utilizza i dati, per la maggior parte, per i propri interessi, come il monitoraggio della navigazione online e i dati sulla posizione per creare un profilo più accurato che può essere utilizzato per indirizzare annunci pertinenti.

TikTok, d’altra parte, vende i dati che raccoglie a diverse società di terze parti. Non si sa cosa faranno le terze parti e dove finiscono questi dati.

URL Genius ha rilevato che dei 14 server a cui YouTube invia i dati, solo 4 sono di terze parti. TikTok contatta anche 14 server, ma 13 di questi appartengono a terze parti.

Read:   La missione cinese Chang'e-4 ha scoperto globi di vetro sul lato invisibile della luna

TikTok è stato accusato, più di una volta, di aver inviato dati agli utenti delle autorità comuniste di Pechino. Nei termini di utilizzo si afferma che i dati vengono inviati a ByteDance, la società cinese proprietaria di TikTok.

Finora, i prodotti Meta hanno puntato il dito contro la grande quantità di dati raccolti. Ora sono stati superati da TikTok e YouTube.

Se ti piace questo articolo, non vediamo l’ora di entrare a far parte della community di lettori sulla nostra pagina Facebook, con un Like qui sotto:

Articolo precedenteIl Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti sequestra criptovaluta da 3,6 miliardi di dollari in connessione con l’attacco informatico a Bitfinex nel 2016
Articolo successivoIncidente fatale durante le riprese del western “Rust”: il medico arrivato sul set accusa la squadra di negligenza